L’Osservatorio Giuridico Legislativo Regionale è un Servizio della Conferenza Episcopale Sarda (CES), istituito nel 2015 per corrispondere alle esigenze di aggiornamento del Popolo di Dio che è in Sardegna, sulla elaborazione legislativa, giurisprudenziale e amministrativa, a livello europeo, nazionale e regionale. In particolare l’OGLR viene incontro ai Parroci e agli Enti ecclesiastici come supporto in ordine alle questioni giuridico-tecniche in riferimento alle leggi regionali e alle esigenze della comunità e dei singoli. Gli ambiti di competenza propri del servizio sono quelli del diritto dello Stato, riguardo i diversi temi di interesse per la comunità ecclesiale, con specifico riferimento alle questioni concordatarie: i beni culturali, l’insegnamento della religione cattolica, le questioni circa il matrimonio canonico e concordatario, la riforma del processo matrimoniale per la dichiarazione di nullità, gestione e amministrazione degli enti ecclesiastici, la formulazione degli statuti e atti costitutivi delle associazioni non riconosciute, l’assistenza spirituale, i dati statistici del clero e dei religiosi presenti nel territorio e i problemi teorici e pratici sulla libertà religiosa e sulla laicità, la salvaguardia del principio di sussidiarietà. All’Osservatorio è collegata una rete di esperti che costituiscono un utile punto di riferimento per un interscambio di dati, notizie e contributi, al fine di apprendere e studiare la materia concordataria inerente gli ambiti di pertinenza del rapporto Stato-Chiesa.

 

Statistiche 2016

Statistiche del Clero Diocesano negli ultimi 10 anni  - Pdf - 

Statistiche delle Religiose presenti in Sardegna nel 2016 -Pdf-

Statistiche dei Religiosi presenti in Sardegna nel 2016 -  -

Tavolo coordinato dalla Segreteria della CEI

Papa Francesco ha istituito “un tavolo di lavoro – coordinato dal Segretario Generale della CEI – per la definizione delle principali questioni interpretative e applicative di comune interesse”, relative alla riforma del processo matrimoniale introdotta dal Motu Proprio Mitis Iudex Dominus Iesus.  ... Continua 

Cento chiese da valorizzare, accordo tra Regione, Conferenza Episcopale

 Diventa operativo il programma "Sardegna in cento chiese" con la formalizzazione del Protocollo d’intesa per l’attuazione degli interventi di recupero e restauro degli edifici di culto aventi valore storico-culturale proposti dalla CES. Il 26 Giugno nei locali dell’Assessorato degli Enti locali, il Protocollo è stato firmato dagli assessori Cristiano Erriu e Raffaele Paci, dal segretario delegato della Conferenza Episcopale Sarda Monsignor Sebastiano Sanguinetti e dal direttore dell’Anci Sardegna, Umberto Oppus. Presente anche il responsabile dell’Ufficio beni culturali ecclesiastici della Sardegna, Don Francesco Tamponi. “Abbiamo un patrimonio comune di enorme valore e significato. Aver creato una piattaforma istituzionale è lo strumento che  ... Continua

Agevolazioni per la prima casa: il nuovo bando del 1 Luglio 2017

Pubblicato dall'Assessorato dei Lavori pubblici il bando per la concessione delle agevolazioni per la costruzione, l’acquisto, la ristrutturazione e l'acquisto con ristrutturazione della prima casa di abitazione. Le agevolazioni consistono in un contributo in conto interessi dal 30 al 70% o, in alternativa, in un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro unitamente alla riduzione del tasso di interesse del 50%. L’importo di mutuo agevolato potrà arrivare fino a un massimo di 120.000 euro e si potrà optare per tasso fisso o variabile. Nel caso di opzione per il tasso fisso la novità è che si potrà rinegoziare il tasso ogni cinque anni. Gli interessati sono invitati a prendere visione dell'avviso pubblico e a rivolgersi agli Istituti di credito convenzionati che  ... Continua

Mons. Gianfranco Saba, nominato nuovo Arcivescovo di Sassari

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi metropolitana di Sassari (Italia), presentata da S.E. Mons. Paolo Mario Virgilio Atzei, O.F.M. Conv. Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Sassari (Italia) il Rev.do Mons. Gian Franco Saba, del clero della diocesi di Tempio-Ampurias, Parroco (già Rettore del Pontificio Seminario Regionale Sardo). Il Rev.do Mons. Gian Franco Saba è nato il 20 settembre 1968 a Olbia, in provincia di Sassari, nella diocesi di Tempio-Ampurias. Concluso il percorso del Seminario Minore diocesano, ha proseguito la sua formazione al sacerdozio per un biennio presso il Seminario Regionale Umbro e l’Istituto Teologico di Assisi e poi presso il Pontificio Seminario Regionale ... Continua

Comunicato stampa – Nuove nomine della Ces

Nella seduta del 6 giugno 2017 la Conferenza Episcopale Sarda ha provveduto alle seguenti nomine: don Francesco Mameli, della Diocesi di Ozieri, è stato nominato per 5 anni Padre spirituale del Seminario Regionale Sardo. don Carlo Rotondo e don Carlo Devoto, della Diocesi di Cagliari, sono stati nominati per 5 anni Animatori del Seminario Regionale Sardo. Don Luigi Delogu, della Diocesi di Ozieri e don Emanuele Mameli della Diocesi di Cagliari, sono stati nominati, rispettivamente, Incaricato Regionale e Vice Incaricato Regionale per la Dottrina della Fede, Annuncio e Catechesi. Don Lucio Casula, della Diocesi di Oristano, è stato confermato Assistente Ecclesiastico Regionale del Movimento Ecclesiale ... LEGGI COMUNICATO

La scuola cattolica traccia un bilancio sulla situazione in cui si trovano gli istituti paritari

In un documento il Consiglio nazionale della scuola cattolica traccia un bilancio dell’attuale situazione in cui si trovano gli istituti paritari. Tre pilastri: autonomia, parità e libertà di scelta. Al sistema formativo italiano «serve un grande cambiamento nel suo complesso» per proseguire «meglio la missione educativa che la società gli affida e che la legge a pieno titolo gli riconosce ». E la scuola paritaria di ogni ordine e grado è pronta a mettere sul tavolo il proprio patrimonio culturale, educativo e organizzativo che ha sviluppato nella sua storia. Così il Consiglio nazionale della scuola cattolica (Cnsc) ... Continua

Siglato il protocollo d'intesa tra la diocesi di Cagliari e l'ufficio scolastico regionale

La firma del protocollo è avvenuta giovedì 1 giugno nei locali della curia diocesana, alla presenza di mons. Arrigo Miglio, arcivescovo di Cagliari, e di Francesco Feliziani, direttore dell’Usr. Entrambi, nei loro interventi prima della firma del documento, hanno sottolineato l’importanza della promozione dei percorsi di alternanza scuola lavoro all’interno del cammino di formazione degli studenti e hanno messo in luce l’opportunità data dalla condivisione del patrimonio di cultura, esperienze, professionalità, presente negli enti ecclesiali. L’alternanza scuola lavoro come metodologia didattica è stata fortemente ... Continua

Il cardinale Gualtiero Bassetti è il nuovo presidente della Cei.

Papa Francesco ha scelto il cardinale Gualtiero Bassetti come nuovo presidente della Conferenza episcopale italiana. È stato il cardinale Angelo Bagnasco, che lascia dopo dieci anni al termine del secondo mandato, ad annunciarlo ai vescovi italiani al termine della messa celebrata nella Basilica di San Pietro. Bassetti spiega: «Sono vescovo da ventitré anni, non ho programmi preconfezionati da offrire, poiché nella mia vita sono sempre stato abbastanza improvvisatore. Intendo lavorare insieme con tutti i vescovi, grato per la fiducia che mi hanno assicurato. Il Papa ci ha raccomandato di condividere tempo, ascolto, creatività e consolazione. ... Continua

Norme e modulistica per l’iter successivo alle dichiarazioni di nullità matrimoniale

La Conferenza Episcopale Sarda, nella seduta del 14 Febbraio, ha ritenuto di dare le seguenti indicazioni. Si mettono a disposizione dei parroci le norme e la modulistica relativa alle procedure da osservare in seguito a dichiarazione di nullità di matrimonio.
Norme per le diocesi appartenenti alla Regione ecclesiastica della Sardegna
Modulo I | Modulo II | Modulo III | Modulo IV | Modulo V | Modulo VI | Modulo VII |

Ruolo giuridico del Testimone nel Battesimo

Il Codex Iuris Canonici presenta ai cann. 849-878 l’istituto del patrinato. In essi è specificato il ruolo ecclesiale del padrino e della madrina di BattesimoCresima, i requisiti e il fine di questo compito così importante. Il decreto conciliare Christifideles laici al n. 23 ricorda: “Nell’apostolato personale ci sono grandi ricchezze che chiedono di essere scoperte per un’intensificazione del dinamismo missionario di ciascun fedele laico. Con tale forma di apostolato, l’irradiazione del Vangelo può farsi quanto mai capillare, giungendo a tanti luoghi e ambienti quanti sono quelli legati alla vita quotidiana e concreta dei laici. ... Continua 

Orientamenti generali sul ruolo dei padrini e delle madrine

Sono stati numerosi gli argomenti all’ordine del giorno della Conferenza Episcopale Sarda riunita sotto la presidenza di S.E. Mons. Arrigo Miglio presso il Seminario Regionale a Cagliari, nei giorni 17-18 ottobre u.s. “Orientamenti generali sul ruolo dei Padrini e delle Madrine” e l’introduzione dei “testimoni” nei sacramenti del Battesimo e della Cresima. E’ stato uno degli argomenti trattati dalla Conferenza, sfociato poi in un documento a firma di tutti i Vescovi, rivolto ai sacerdoti e alle comunità parrocchiali della Sardegna. E’ un tema molto sentito, e spesso fonte di malumori e malintesi nelle relazioni tra parroci e fedeli. COMUNICATO - DOCUMENTO - 

Lettera della CDF Iuvenescit Ecclesia: Tutela e riconoscimento giuridico dei movimenti ecclesiali

Papa Francesco ha ordinato la pubblicazione del nuovo documento della Congregazione per la Dottrina delle Fede dal titolo Iuvenescit Ecclesia, rivolto ai Vescovi della Chiesa Cattolica. Il contenuto della lettera è incentrato sulla relazione tra i doni gerarchici e carismatici per la vita e la missione della Chiesa. Con questo documento il Santo Padre “intende richiamare, alla luce della relazione tra doni gerarchici e carismatici, quegli elementi teologici ed ecclesiologici la cui comprensione può favorire una feconda ed ordinata  ...Continua  -  Lettera